Codice sconto applicato al carrello! Scadrà tra

Sistema Immunitario: cos’è, come funziona e come rafforzarlo

Cos’è il sistema immunitario e come funziona:

Il sistema immunitario è il complesso sistema di difesa dell’organismo che ci protegge dagli attacchi di microrganismi nocivi come ad esempio:

  • batteri

  • virus

  • funghi

Oltre ai microorganismi il nostro organismo ha il compito di reagire contro:

  • stress psicologico

  • stress ossidativo

  • tensioni emotive

  • cambiamenti climatici

  • sbalzi termici

  • terapie antibiotiche

  • alimentazione scorretta

  • disbiosi intestinale

In sintesi il sistema immunitario è lo strumento che l’organismo ha a disposizione contro i patogeni responsabili di malattie. 

Il sistema immunitario è costituito da un insieme di organi:

  • milza

  • midollo osseo

  • linfonodi

  • timo

  • tonsille palatine

  • tessuti

  • cellule

Tutti questi elementi sono collegati tra loro da numerosi vasi linfatici (speciali vasi simili a quelli sanguigni che corrono parallelamente al sistema venoso). Appartengono al sistema immunitario anche più di mille particolari proteine e tantissime molecole che agiscono da mediatori di importanti segnali e informazioni biologiche.

Un ruolo chiave nell’immunità è ricoperto da:

  • globuli bianchi (leucociti), cioè cellule altamente specializzate del sangue (ad esempio i granulociti, i monociti, i macrofagi ed i linfociti T e B).

  • anticorpi quando l’organismo riconosce un microrganismo estraneo  attiva delle reazioni biochimiche che portano alla formazione di anticorpi che hanno lo scopo di eliminare il microrganismo aggressore.

Il sistema immunitario umano è qualcosa di davvero complesso che si è sviluppato nel corso dell’intera evoluzione e che muta continuamente. Sapersi proteggere in maniera differente a seconda di chi ci attacca è la nostra grande forza.

 

COSA POSSIAMO FARE PER RAFFORZARE IL NOSTRO SISTEMA IMMUNITARIO?

ESERCIZIO FISICO

L’attività fisica in generale e in particolare un allenamento mirato che stimoli sistema scheletrico e muscolare, fornisce una ulteriore difesa nei confronti di malattie e degenerazioni fisiche, riducendo inoltre l’incidenza di stati depressivi e predisposizione a malattie infettive.

Spesso è sufficiente fare una semplice camminata all’aria aperta. Ne beneficierà tutto il nostro organismo, difese naturali comprese.

 

ELIMINARE LE FONTI DI STRESS

Lo stress indebolisce i globuli bianchi che reagiscono meno agli stimoli esterni lasciando così il nostro organismo maggiormente esposto alle malattie. È sufficiente ritagliare qualche ora a settimana a yoga, passeggiate all’aria aperta e ad altre attività che ci rilassano e ci fanno dimenticare, anche se per poco, i problemi con cui abbiamo a che fare quotidianamente. Puoi quindi cercare di adottare delle buone abitudini che ti permettano di vivere meglio, non sottovalutando ad esempio il potere delle relazioni e di un atteggiamento positivo nei confronti della vita.

 

 

QUALITA’ DEL SONNO

Un buon riposo è fondamentale per aiutarci a recuperare le energie utilizzate durante il giorno. Il sonno e l'immunità sono strettamente collegati perchè l'attivazione del sistema immunitario altera il sonno e il sonno a sua volta influisce sul sistema di difesa del nostro corpo.

Un buon recupero notturno è associato a un rischio di infezione ridotto e può migliorare l'esito di infezioni e le risposte alle vaccinazioni, mentre la carenza prolungata di sonno può portare a infiammazione cronica di basso grado ed è associata a varie malattie che hanno una componente infiammatoria, come diabete, aterosclerosi e neurodegenerazione.

 

 

IGIENE

Ci ammaliamo molto più facilmente nei periodi freddi dell’anno perché è più facile che le persone stiano chiuse in ambienti chiusi poco areati e per molto tempo.

Semplici accorgimenti come lavarsi le mani o areare gli ambienti potrebbero fare la differenza tra una giornata di salute o di influenza.

 

RELAZIONI SOCIALI

L'Organizzazione Mondiale della Sanità definisce la salute come "uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non solo l'assenza di malattie o infermità".

Per ottenerlo abbiamo bisogno di migliorare anche il nostro sviluppo psicologico, emotivo, intellettuale, spirituale e le nostre relazioni sociali.

Numerosi studi dimostrano che la mancanza di connessioni sociali è un fattore di rischio elevato in specifiche fasi della vita, al pari dell’inattività fisica o dell’ipertensione.

 

INTEGRATORI ALIMENTARI

Esistono vitamine e minerali, tra i quali emerge la Vitamina D, che sostengono il normale funzionamento del sistema immunitario e le difese naturali.

Inoltre, numerosi studi clinici hanno mostrato che alcuni principi attivi contenuti negli estratti di piante, come ad esempio l’Echinacea, sono efficaci per stimolare le difese immunitarie.

 ______________________________________

 

 

 

 

I quattro integratori di punta che sostengono e rinforzano il tuo sistema immunitario in uno speciale pacchetto risparmio

ORDINA QUI IL TUO PACCHETTO RISPARMIO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 ______________________________________

 

 ALIMENTAZIONE

 

La prima regola è quella di mangiare bene in modo sano.

Integrare senza avere una buona base alimentare è inutile.

L’indicazione è quella di di consumare alimenti ricchi di vitamina B e C, e oligominerali, come lo zinco. Via libera dunque a frutta e verdura, riso, cereali, pesce e uova, tutti alimenti ricchi di vitamina B.In particolare ad agrumi, kiwi, fragole, lattuga, broccoli e patate, ricche di vitamina C. Tra gli alimenti a maggior contenuto di zinco troviamo invece i legumi, il pesce, la frutta secca e il cacao.

 

 ______________________________________

 Individua le tue esigenze alimentari grazie al TEST GENETICO EFFICIENZA GENETICA NUTRIZIONE e individua quali alimenti ed integratori sono necessari per te.

MAGGIORI INFORMAZIONI

 

 

 

 

 ______________________________________

 

ELIMINARE FUMO ED ALCOOL

Nelle forme gravi di Covid-19, che per fortuna sono solo una piccola percentuale, si arriva a sviluppare una polmonite. E’ noto che un non fumatore affronta meglio questa condizione patologica di un fumatore.

Il tabacco è uno dei principali responsabili dell’aumento degli stati infiammatori, aumenta la formazione di muco nell’apparato respiratorio: il sistema immunitario viene affaticato e non è più in grado di svolgere appieno il suo lavoro.

Lo stesso vale per l’alcool che abbassa le difese immunitarie, per questo non bisognerebbe mai superare la quantità di un bicchiere di vino al giorno per le donne e di due per gli uomini.

 

 

 

ORDINA SUBITO QUI IL TUO SPECIALE PACCHETTO RISPARMIO PER IL RINFORZO DELLE DIFESE IMMUNITARIE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento

I commenti saranno moderati prima della pubblicazione